Centri estivi - Quartiere 3 :: Comune di Firenze ::
città di firenze
Accessibilità
A+ A-   Larghezza pagina minima Larghezza pagina minima Larghezza pagina massima  
Chiudi l'avviso
Feedback!
Aiutaci a migliorare!
La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sulla scritta "Feedback" sopra questo messaggio. Grazie!
Centri estivi - Quartiere 3
anno 2015
(data ultima modifica: 26/03/15)
L'Amministrazione comunale organizza dal 15 giugno al 24 luglio i CENTRI ESTIVI, un servizio educativo suddiviso in turni della durata di due settimane ciascuno, da lunedì a venerdì, che comprende attività di animazione, gite, pasti e trasporti. Orario: 8.30 - 16.30 con possibilità di anticipo e posticipo a pagamento. Dal 27 luglio al 28 agosto gli stessi soggetti che hanno in appalto i Centri Estivi Comunali offrono un servizio analogo, ma gestito direttamente e organizzato in 4 turni settimanali (esclusa la settimana di ferragosto). Il servizio è distinto, in base all'età dei partecipanti, in due fasce: infanzia (per bambini che già frequentano la scuola dell'infanzia) e obbligo (per ragazzi che frequentano la scuola primaria o secondaria di 1° grado). Per ulteriori dettagli cliccare su "C.E.Volantino_2015_Q3" nella sezione Allegati, più in basso in questa pagina.
Ufficio: Attività Educative nei Quartieri
Referente: Donella Pulidori
Responsabile: Alessandro Ansani, P.O. Attività Educative nei Quartieri
Indirizzo: Ufficio: Via Tagliamento 4 - Firenze
Telefono: 055 2767723/38
Fax: 055 6585138
Email: scuolaq3@comune.fi.it
Orario di apertura: Ufficio: da lunedì a venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.45 martedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00
Requisiti

Il servizio è rivolto a bambini e ragazzi di età compresa tra i 3 anni (che già frequentano la scuola dell'infanzia) e i 14 anni (che frequentano la scuola secondaria di 1° grado e non hanno superato i 14 anni) residenti o frequentanti le scuole del Quartiere.

Modalità di richiesta

L'iscrizione ai Centri Estivi deve essere effettuata dal genitore o da chi esercita la potestà genitoriale sul minore dal 5 al 22 maggio 2015; i turni e le sedi verranno scelti dal genitore al momento dell'iscrizione, in ordine di prenotazione, fino ad esaurimento dei posti disponibili. Le richieste in esubero saranno iscritte in una lista di attesa.
1)Iscrizioni 15 giugno-24 luglio:
- Iscrizione on-line. Il servizio è attivo 24 ore su 24, dalle ore 8.30 del 5 maggio alle 13.00 del 22 maggio. Cliccare su "Iscrizione/rinuncia centri estivi" nella sezione Servizi OnLine, più in basso in questa pagina.
- Iscrizione presso gli uffici solo per coloro che hanno effettuato la prenotazione dal 13 al 30 aprile 2015, telefonando allo 055055. E' previsto un appuntamento per ogni bambino da iscrivere. Le iscrizioni presso gli uffici si effettuano dal 5 all 22 maggio, da lunedì a sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12.45 e martedì e giovedì anche dalle 15.00 alle 17.00.
2)Iscrizioni 27 luglio-28 agosto:
Si svolgono dal 5 all 22 maggio, da lunedì a sabato, dalle ore 8.30 alle ore 12.45, presso l'Ufficio e successivamente contattando il gestore.
Non occorre prenotazione.

Documentazione da presentare

• documento di identità e codice fiscale del genitore che iscrive il bambino/a;
• ricevuta dell'acconto versato per uno o due turni relativi al periodo 15 giugno-24 luglio (utilizzare un bollettino per ciascun bambino/a, cumulando gli acconti in caso di iscrizione a più turni); per il periodo 27 luglio-28 agosto vedere "info_Associazioni-Cooperative" nella sezione  Allegati, più in basso in questa pagina;
• documentazione per portatori di handicap (L.104, certificazioni mediche, ecc.);
• certificazioni mediche per diete particolari e/o assunzione di farmaci salvavita;
• eventuale Domanda Unica di Agevolazione Tariffaria (*)

(*) Domanda Unica di Agevolazione Tariffaria:
- la domanda è subordinata all'ISEE e può essere richiesta al CAAF oppure auto compilata on-line www.comune.fi.it/ scopri i servizi online
- se l'ISEE è in via di produzione può essere fatta una iscrizione temporanea presentando:
a) ricevuta dichiarazione sostitutiva unica (DSU) rilasciata dal CAAF
b) ricevuta versamento acconto forfettario di € 25.00 per ciascun bambino e turno
- appena l'ISEE è disponibile va presentata la domanda unica di agevolazione tariffaria; sarà l'ufficio, con e-mail o sms, a comunicare il saldo dovuto (differenza fra tariffa attribuita e acconto forfettario)
- la tariffa agevolata è calcolata e applicata solo se entro 30 giorni dalla data della domanda iscrizione sono presentati nuovo ISEE e domanda di agevolazione tariffaria.

Costi