Accessibilità
A+ A-   Larghezza pagina minima Larghezza pagina minima Larghezza pagina massima  
Chiudi l'avviso
Feedback!
Aiutaci a migliorare!
La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sulla scritta "Feedback" sopra questo messaggio. Grazie!
Cessioni alloggi in aree P.E.E.P. VINGONE - BADIA A SETTIMO - PONTE A GREVE
Cessioni alloggi in aree P.E.E.P. VINGONE - BADIA A SETTIMO - PONTE A GREVE
(data ultima modifica: 31/03/16)
Ufficio: Infrazioni Edilizie
Referente: Dott.ssa Valentina Tonelli
Responsabile: Arch. Lorenzo Paoli
Indirizzo: P.le della Resistenza - 50018 Scandicci (II piano - stanza 47 -Palazzo Comunale)
Telefono: 055 7591248 (Sig.ra Simona Iommi) - 055 7591375 (Dott.ssa Valentina Tonelli)
Fax: 055 7591320
Email: uffinfrazioni@comune.scandicci.fi.it
Orario di apertura: martedì e venerdì 8.30/12.00 - giovedì 15.00/18.00
Requisiti

Proprietari di alloggi realizzati in ambito di Piani di Edilizia Economica e Popolare

Modalità di richiesta

Il soggetto che intende vendere l'alloggio avuto in assegnazione da parte di Cooperative concessionarie del diritto di superficie o del diritto di proprietà su aree P.E.E.P comunica al Dirigente del Settore Edilizia ed Urbanistica la volontà di vendere l'alloggio (con eventuali cantine, box, posto auto). Nella comunicazione devono essere citati gli estremi della Convenzione (data, notaio, numero di repertorio, ubicazione dell'area) stipulata tra il Comune e la Cooperativa Edificatrice e il prezzo presunto di vendita dell'alloggio.

Documentazione da presentare
Nessuna
Iter procedura

Gli alloggi costruiti in aree P.E.E.P. possono essere ceduti secondo le modalità contenute nelle specifiche convenzioni stipulate tra il Comune e le Cooperative Edificatrici. Il prezzo di vendita è determinato secondo i criteri dettati dalle relative convenzioni. Qualora vi siano in corso rate di mutuo agevolato, dovrà essere richiesta l'autorizzazione all'ente erogatore del finanziamento.

 

Costi

Nessuno

Tempi
lettera di risposta entro 25 giorni dalla data di presentazione al protocollo generale
Normativa di riferimento
Legge n. 865/1971; Legge n. 457/1978; Legge n. 179/1992; le varie convenzioni stipulate tra il Comune di Scandicci e le Cooperative Edificatrici; Deliberazione di Giunta Comunale n. 1301 del 6.08.1992; Deliberazioni di Giunta Comunale nn. 264 del 26.10.2004 e 311/2004; Decreto Dirigenziale Regionale Settore Politiche Abitative e Riqualificazione degli Insediamenti n. 4114 del 25 luglio 2005 art. 6.
Elenco servizi on-line