Accessibilità
A+ A-   Larghezza pagina minima Larghezza pagina minima Larghezza pagina massima  
Chiudi l'avviso
Feedback!
Aiutaci a migliorare!
La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sulla scritta "Feedback" sopra questo messaggio. Grazie!
Programma di sviluppo rurale - Misura 113
PSR Misura 113 - Prepensionamento
(data ultima modifica: 21/01/15)
Favorire il ringiovanimento della forza lavoro, l'occupazione e il ricambio generazionale nel settore agricolo e forestale, garantendo un reddito agli imprenditori e ai lavoratori agricoli che decidono di cessare l'attività prima dell'età pensionabile.
Ufficio: Sviluppo Rurale
Referente: Maurizio Guarnacci
Indirizzo: Via Mercadante 42, 50144 FIRENZE
Telefono: 0552760623
Fax: 0552760639
Email: maurizio.guarnacci@cittametropolitana.fi.it
Requisiti
Imprenditori agricoli professionali, lavoratori agricoli.
Documentazione da presentare

Assegnazione risorse - Modalità di presentazione della domanda di aiuto
Le risorse destinate alla misura per il periodo 2007-12 sono state assegnate con la D.G.R. n. 577 del 11/07/2011: Reg. CE n. 1698/05 - PSR 2007/2013 - approvazione del Piano Locale di Sviluppo Rurale (PLSR) della Provincia di Firenze per l'annualità 2012. Per le domande di aiuto per le quali sussiste la copertura finanziaria  l'Ente responsabile richiede la documentazione  per l'istruttoria di ammissibilità che comprende anche il Piano per lo Sviluppo dell'azienda  agricola.
Nota: per le annualità 2011 e 2012i il Piano finanziario non prevede disponibilità finanziarie per la Misura.

Informazioni

Agevolazione / Premio

Fino a €18.000 all'anno per cedente; fino all'importo totale di €180.000 per cedente (o per azienda); fino a €4.000 per lavoratore all'anno; fino all'importo totale di €40.000 per lavoratore.
Il sostegno è concedibile per non più di 15 anni e, in ogni caso, non oltre i 70 anni per il cedente e la normale età di pensionamento per il lavoratore agricolo.

Procedimento di competenza dell'Amministrazione Provinciale

  • Istruttoria della domanda di aiuto;
  • Approvazione della graduatoria delle domande ammissibili;
  • Comunicazione al richiedente dell'esito dell'istruttoria.
  • Approvazione degli elenchi di liquidazione e loro invio ad ARTEA.
Normativa di riferimento

Reg. (CE) n. 1698/05;
Programma di Sviluppo Rurale della Regione Toscana 2007-2013
Le norme richiamate sono consultabili all'indirizzo Internet seguente: www.regione.toscana.it/agricoltura/svilupporurale,

Disciplina del regime di condizionalità ai sensi del regolamento (CE) n. 73/2009 e delle riduzioni ed esclusioni per inadempienze dei beneficiari dei pagamenti diretti e dei programmi di sviluppo rurale (Decreto n. 30125).

Moduli
Nome Agricoltura: Programma di miglioramento agricolo-ambientale
Oggetto Agricoltura: Programma di miglioramento agricolo-ambientale
Nome file PAPMAA.pdf

Nome Agricoltura: Programma di miglioramento agricolo-ambientale - Formato Word
Oggetto Agricoltura: Programma di miglioramento agricolo-ambientale
Nome P.A.P.M.A.A. Scheda Informativa parere Comuni
Oggetto P.A.P.M.A.A. Scheda Informativa parere Comuni