Accessibilità
A+ A-   Larghezza pagina minima Larghezza pagina minima Larghezza pagina massima  
Chiudi l'avviso
Feedback!
Aiutaci a migliorare!
La tua opinione è molto importante! Se vuoi puoi lasciare un commento alla scheda che stai consultando per aiutarci a migliorare il contenuto delle informazioni. Clicca sulla scritta "Feedback" sopra questo messaggio. Grazie!
Scuole nautiche
Scuole nautiche
(data ultima modifica: 07/02/13)
La Provincia di Firenze ha competenza in materia di regolamentazione, autorizzazione e vigilanza sia amministrative che tecnica, sulle Scuole Nautiche.
Ufficio: Ufficio Autoscuole, scuole nautiche e studi di consulenza automobilistici
Referente: Pieremilio Marra
Responsabile: Cosimo Calò Cosimo Calò (Posizione Organizzativa Trasporti e Motorizzazione Civile)
Indirizzo: Via Ginori, 10 - 50123 Firenze
Telefono: 0552760760 - 335
Fax: 0552760691
Email: pieremilio.marra@provincia.fi.it
Orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00
Requisiti

L'autorizzazione è rilasciata al titolare dell'impresa che sia in possesso dei seguenti requisiti:

  • Anni 21;
  • Onorabilità;
  • Diploma Istituto Secondario Superiore;
  • Attestato idoneità professionale;
  • Capacità finanziaria.

Costi
  • n. 1 Marca da Bollo sulla domanda di autorizzazione;
  • n. 1 Marca da Bollo sul provvedimento di autorizzazione (da consegnare al momento del ritiro dell'atto);
  • diritti di segreteria da versare su Conto Corrente Postale intestato all'Amministrazione Provinciale di Firenze
Tempi

L'autorizzazione è rilasciata nel termine di 30 giorni, a decorrere dalla data di ultimazione di tutte le verifiche tecniche e formali, compreso il controllo delle dichiarazioni e autocertificazioni.

Informazioni
L'autorizzazione è rilasciata per l'esercizio di:
  • Scuole nautiche per la preparazione dei candidati al conseguimento della patente nautica di cui all'art. 4 del D.P.R. 431/1997, per il comando delle navi da diporto, aventi una lunghezza superiore a 24 metri;
  • Scuole nautiche per la preparazione dei candidati al conseguimento della patente nautica di cui all'art. 3, comma 1, del D.P.R. 431/1997, per il comando e la condotta delle unità a motore, di quelle a vela o a vela con motore ausiliario e dei motovelieri aventi una lunghezza fino a 24 metri, per le seguenti specie di navigazione:
    a) entro le 12 miglia dalla costa;
    b) senza alcun limite dalla costa.
Possono svolgere attività di insegnante teorico e di istruttore pratico presso le scuole nautiche, i soggetti in possesso di titolo professionale marittimo per i servizi di coperta non inferiore a "padrone marittimo" nonché di conduttore per le imbarcazioni da diporto adibite al noleggio, i docenti degli Istituti Nautici, anche universitari o professionali per la navigazione che insegnano navigazione, gli Ufficiali superiori del corpo dello Stato Maggiore e delle Capitanerie di porto in congedo da non oltre dieci anni, nonché coloro che sono in possesso della patente nautica senza limite da almeno 5 anni.

 

Normativa di riferimento
  • D.P.R. 9/10/1997, n. 431 Regolamento sulla disciplina delle patenti nautiche;
  • Del. C.P. n. 179 del 30/10/2006, Regolamento per l'autorizzazione e la vigilanza delle Scuole Nautiche.
Moduli
Nome Scuola nautica: modulo di comunicazione di cessazione
Oggetto Scuola nautica: modulo di comunicazione di cessazione
Nome dichiarazioni sostitutive di atto notorio e di certificazione
Oggetto dichiarazioni sostitutive di atto notorio e di certificazione