Accessibilità
A+ A-   Larghezza pagina minima Larghezza pagina minima Larghezza pagina massima  
DIA
Denuncia Inizio Attività
(data ultima modifica: 27/01/09)
La semplice denuncia di inizio attività (DIA) è ammissibile per la realizzazione di recinzioni, interventi di manutenzione straordinaria, ristrutturazione edilizia, restauro e risanamento conservativo, autorimesse legate da vincolo pertinenziale da unità immobiliari esistenti.
Ufficio: Edilizia Privata
Referente: Geom. Mauro Strada
Responsabile: Arch. Paolo Pinarelli
Indirizzo: Via Trento, 1 - 50031 Barberino di Mugello (Fi)
Telefono: 0558477313
Fax: 0558477399
Email: m.strada@comune.barberino-di-mugello.fi.it
Orario di apertura: lunedì e venerdì ore 9.00-12.30 e martedì e giovedì ore 15.00-18.00
Requisiti

La richiesta deve essere presentata dal proprietario dell'immobile o da chi ne abbia titolo.

Modalità di richiesta

La richiesta deve essere presentata in carta libera al Protocollo dell'ente.

Per le attività commerciali, artigianali, agricole, industriali, turistiche e terziario in genere la documentazione deve essere presentata al S.U.A.P.con le stesse procedure.

La denuncia di inizio attività è ammissibile anche nelle zone sottoposte a vincoli di natura ambientale, paesaggistica e paesistica: in questi casi è necessario il preventivo parere della Commissione Edilizia Integrata e della Commissione Edilizia Comunale.
Data però la complessità della problematica, si consiglia di mettersi in contatto con l'Ufficio Edilizia Privata del Comune.

Documentazione da presentare

Devono essere presentati congiuntamente 2 modelli (vedi allegati):

 - Il modello A1: "Denuncia di Inizio Attività Edilizia", è da compilarsi a cura del richiedente.

- Il modello A2: "Dichirazione di Asseveramento", è da compilarsi a cura del tecnico professionista incaricato.

Iter procedura

I lavori di cui alla denuncia di inizio attività possono avere inizio dopo 20 giorni dall'avvenuto deposito della pratica al Protocollo Generale o dalla presentazione delle eventuali integrazioni richieste.
E' obbligatoria la dichiarazione di inizio e fine lavori (secondo i modelli allegati) e la certificazione di conformità dell'opera realizzata al progetto presentato sull'apposito modello allegato, disponibile anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico e l'Ufficio Edilizia Privata del Comune.

La dichiarazione è valida fino alla scadenza dei lavori prevista per legge entro 3 anni dalla data di presentazione.

Costi

Sono richiesti i diritti di segreteria nella misura di € 25,82.

Versamento oneri di urbanizzazione e costo di costruzione, se dovuto.

Normativa di riferimento
D.L. 662/96 - D.P.R. 380/2001 - L.R. 1/2005 artt. 79-84-86 - Regolamento Edilizio Comunale art.41
Moduli
Nome Fine Lavori e Certificato Conformità
Oggetto Fine Lavori e Certificato Conformità
Nome Inizio Lavori
Oggetto Inizio Lavori
Nome Modello A1
Oggetto Modello A1
Nome file A1_DIA.pdf

Nome Modello A2
Oggetto Modello A2
Nome Prospetto Rateizzazione Oneri
Oggetto Prospetto Rateizzazione Oneri
Nome Tariffe oneri
Oggetto Tariffe oneri
Nome Variante Finale
Oggetto Variante Finale